Avviso: Facebook, MySpace, Twitter, YouTube, Squidoo, e molti altri. Ecco i Nuovi Modi Per Guadagnare !! Clicca Qui

01/dic/2011

Guadagnare OnLine. E’ tempo di cambiare.


Il tempo del cambiamento è sempre uno solo. Il presente.
Non c’è passato che possa fermare questo processo, né futuro che lo possa rimandare, quando il momento del CAMBIAMENTO arriva, non c’è verso di fermarlo.
Ti sei mai reso conto di quanto sia veloce il cambiamento? E che cosa presuppone?
Sei anche tu un docente? E qual è la tua immagine di docente?
Pensaci un attimo. Molto probabilmente penserai ad un uomo con gli occhiali, serio e compassato. La maggior parte dei professori che incontriamo nella nostra esistenza è così, forse perché implicitamente si adeguano ad un cliché che viene poi riprodotto continuamente da tutti. 


E se ci si pensa è pazzesco, migliaia di docenti tutti uguali tra di loro. Eppure chi si accosta con quest’idea a John Keating rimane assolutamente folgorato.
Conosci John Keating? E’ il professore dell’Attimo Fuggente, magistralmente interpretato da Robin Williams che ha dato vita, nel film, ad un uomo dall’animo anticonformista e sensibile. Il professor Keating è un “uomo nuovo”, capace di lasciare ai propri studenti qualcosa di fondamentale: la capacità di essere sé stessi e rendere speciale la propria esistenza.
Ci hai mai pensato?
“Carpe Diem ragazzi, carpe diem, rendete straordinaria la vostra vita”. Queste le parole del professore ad un gruppo di ragazzi abituato ad un ambiente chiuso e conformista, come poteva esserlo un collegio del 1959.
Cosa significa?
Hai pensato a quante volte tu hai rimandato le cose perché non ti sembrava il momento giusto? Quante volte ti sei fatto prendere dalla paura? La filosofia del cogli l’attimo è invece quella che invita a vivere ogni momento pienamente ed intensamente, a non rimandare le cose ma a farle subito, nel presente.
Il tempo del cambiamento è uno solo, ripeto, e Keating vuole che i suoi studenti lo sperimentino sulla propria pelle. Per questo li invita ad “Osare il cambiamento”.
Non avere paura di cambiare!
Ebbene, è forse questa la strada più difficile da percorrere, quella del cambiamento, ma è quella che conduce dritta verso la felicità e la realizzazione.
Avere il coraggio di guardare le cose da una prospettiva diversa, proprio nel momento in cui pensi di avere in pugno la tua vita, questa è l’eredità di Keating.
E cosa c’entra con te? Moltissimo.
Essere conformisti, conformati, integrati, allineati comporta un grave pericolo: quello di non capire più quale sia la nostra strada. L’anticonformismo porta invece alla scoperta di noi stessi, è la strada per arrivare a comprendere cosa vogliamo dalla vita.
Perché pensi che queste cose non ti riguardano?
Invece sono il sale della vita, e rappresentano la strada per raggiungere i propri desideri. John Keating è l’esempio di come dovremmo essere tutti noi: liberi e capaci di scegliere con la nostra testa. E se guardi a quest’uomo con un pizzico di ammirazione ti renderai conto che anche tu puoi esserlo. Un John Keating del tuo settore.
Un uomo capace di rivoluzionare le cose, capace di salire con i piedi su un tavolo, solo per vedere come cambia la visione della realtà da quel punto di vista. La vita è una questione di punti di vista. È una questione di visione della realtà e di ottica con cui si guarda alle cose.
E adesso ti starai ancora domandando cosa c’entri con te John Keating, che in realtà agli occhi di molti sembra un po’ pazzo. In realtà io lo ritengo un personaggio straordinario, uno di quelli che (seppure non esista in realtà), debba essere studiato sui banchi di scuola.
E’ uno di quegli uomini liberi nel vero senso della parola, nel pensiero e nella vita.
Così, se sei giunto fino a qui, sarà perché ti starai chiedendo come fare per cambiare le cose. Magari ci hai provato mille volte ma senza risultati. Perché? Forse perché non hai seguito la tua strada, ma quella disegnata da altri per te.
Ed ecco il punto.
Il tempo del cambiamento è uno solo: è quello presente. E’ questo il momento giusto. Carpe Diem, per rendere la tua vita straordinaria. Non rimandare, non ti bloccare se vuoi fare una cosa. E’ questo il momento giusto per farla. Il presente è ricco  di opportunità e di occasioni.
E’ così.
Allora? Affidati al tuo intuito e spezza le catene del conformismo. E’ arrivato il momento di rendere la tua vita straordinaria. Come?
Facendo la scelta giusta.
E’ questo il luogo. Allora non aver paura di cambiare, non aver paura di osare. Clicca qui.

Krikko

5 commenti:

Davide Busoni ha detto...

Mamma mia Krikko che pezzo impegnato! Ho bisogno di respirare prodondamente e di riflettere....mi hai fatto venir voglia di riguardare quel film....un gran bel film.

Davide

Krikko ha detto...

Grazie Davide! E' in assoluto il mio film preferito, stupendo...ho imparato moltissimo da questo film visto e rivisto migliaia di volte! :D

Grazie ancora per il tuo commento, ogni tanto mi do alla saggezza :D

Franco Andres ha detto...

Ciao Krikko,non potrei essere più d'accordo con te!
Jung (grande psicoanalista),diceva:non cè cosa piu triste della normalità...
L'omologazione e la mediocrità vanno sempre di pari passo.

francesco belviso ha detto...

Ciao Krikko,
davvero complimenti per il tuo articolo, molto profondo ed avvincente.

Concordo assolutamente con te e Davide nel definire questo film uno dei più belli ed "illuminanti" in assoluto!

E' veramente sconcertante vedere come una gran parte dell'umanità viva una esistenza schiava del comune "modus vivendi" e del conformismo sociale, soffocando così la propria vera natura e le proprie reali aspirazioni!

Se solo si prendesse veramente coscienza del fatto che la vita è breve e che ogni attimo che noi viviamo non tornerà mai più, allora forse ci si libererebbe di quella che può essere considerata la più subdola e potente forza di opposizione al cambiamento: la procrastinazione!

Francesco

Krikko ha detto...

@Franca Andres: Bellissima frase, non la conoscevo! :)

@Francesco: di tutto il tuo splendido commento, la frase che vorrei mettere in risalto è il "prendere coscienza"...è proprio questo che serve!!

Grazie per i commenti :)

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Web Hosting